Mondo

Mondo

In passato “postini in guerra”, medaglia al valor militare, i piccioni oggi fanno solo gare di velocità

p

Il piccione Paddy, sorvolò la Manica, evitando lo sbarramento nazista, comunicando l’avvenuto sbarco in Normandia agli inglesi. di Vito Nicola Lacerenza I piccioni sono ovunque nelle nostre città. Sono tanti tantissimi. Dall’alto dei cornicioni delle finestre o dei lampioni, i piccoli pennuti ricoprono di escrementi qualunque cosa si trovi sotto di loro. Poco importa se […]

CONTINUA A LEGGERE
0 0 0 No comments
Mondo

La storia dell’immigrato italiano Amadeo Peter Giannini nel film “A Little Fellow”

a

Contribuì profondamente alla trasformazione di San Francisco, della California e della storia moderna degli Stati Uniti: ora la storia dimenticata di Amadeo Peter Giannini sarà raccontata nel film documentario “A little Fellow”… Alzi la mano chi sa che dietro la costruzione del Golden Gate Bridge, il finanziamento dei primi film di Walt Disney e Charlie Chaplin, la fondazione della […]

CONTINUA A LEGGERE
Mondo

Alcol, business e sindacati: come è cambiata la vita degli Sherpa, il popolo di scalatori e portatori che ha conquistato l’Himalaya

s

Il termine sherpa oggi viene usato correntemente per indicare i portatori d’alta quota ingaggiati per le spedizioni himalayane. Essi hanno il compito di trasportare i carichi più pesanti (viveri, tende, sacchi a pelo, bombole d’ossigeno) e di mettere in sicurezza i percorsi, così da consentire agli alpinisti di raggiungere più “comodamente” le vette. Ma in […]

CONTINUA A LEGGERE
Mondo

Distrutti in Siria depositi d’armi chimiche. E’ la risposta militare promessa dagli USA

s

Centodieci missili, che, per due minuti, hanno martellato incessantemente le postazioni militari siriane situate tra Damasco e Homs, distruggendo tre depositi di armi chimiche con gli annessi centri di sperimentazione. di Vito Nicola Lacerenza   La tanto attesa risposta militare statunitense all’attacco chimico, sferrato dal dittatore siriano Bashar al-Assad contro i suoi connazionali della città […]

CONTINUA A LEGGERE
Mondo

Immigrati sudamericani espulsi dagli USA alla ricerca di un futuro nei paesi d’origine

c

Espulsi dagli Usa e assunti da call center di multinazionali americane nei paesi d’origine provano a ricominciare una nuova vita di Vito Nicola Lacerenza Una conoscenza eccellente della lingua inglese e sufficientemente buona dello spagnolo, una disponibilità lavorativa di almeno sei mesi con orari flessibili sono  requisiti indispensabili per lavorare in un call center, in […]

CONTINUA A LEGGERE
Mondo

L’estensione del conflitto in Siria

s

Qual è il realistico scenario che si nasconde dietro all’inasprimento del conflitto in Siria?Al netto delle notizie diffuse continuamente dai media e dai social di tutto il mondo, qual’è il rischio che l’umanità sta correndo e perchè? di Manlio Lo Presti Aumenta l’attenzione che viene rivolta a questo conflitto che dura da anni. Una guerra […]

CONTINUA A LEGGERE
Mondo

Un’isola sulla costa finlandese riservata solo alle donne. Al contrario in Giappone l’isoletta sacra Okinoshima vieta l’ingresso alle donne

o

Un’isola sulla costa finlandese riservata solo alle donne. Al contrario in Giappone l’isoletta sacra Okinoshima, abitata da un solo uomo e dichiarata nel 2017 patrimonio dell’Unesco, vieta l’ingresso alle donne. Nel piccolo tempio seicentesco Okitsu si venera lo spirito della dea del mare Tagorihime e approdare nell’isola e visitare il sacro edificio è consentito solo […]

CONTINUA A LEGGERE
Mondo

Il Congresso Americano accusa il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, di aver venduto i dati personali degli utenti

z

Con solo dieci“likes” scopri chi sei. Zucherberg si scusa: «E’ stato un mio errore».   di Vito Nicola Lacerenza Postare una foto, mettere un like ad un commento, fare un click su un link apparso sul profilo. Piccoli gesti quotidiani, nell’era high tech, compiuti dagli oltre 87 milioni di utenti Facebook, i cui dati sarebbero […]

CONTINUA A LEGGERE
0 0 0 No comments
Mondo

Siria.Bambini soffocati da gas chimici

b

Nel Paese asiatico l’esercito governativo ha ucciso oltre sessanta persone in un bombardamento. Trump prepara una risposta “vigorosa” all’attacco: «Abbiamo un sacco di opzioni militari» di Vito Nicola Lacerenza Sono morti in un seminterrato buio e polveroso i bambini di appena 7 anni trovati riversi sul pavimento, in mezzo a una ventina di cadaveri, col […]

CONTINUA A LEGGERE
0 0 0 No comments