La cucina della vacanza è macrobiotica. Le salsicce vegane proprio no

Pubblicato il 28 giugno 2016 - da
0 0 0 No comments

[AdSense-A]

Fino al 10 settembre al mare nella Maremma toscana con Tra Terra e Cielo. Cibo sano e leggero, naturale ed equlibrato. La cucina del sì  vince su quella del no. Tra le novità di quest’anno i quattro Laboratori dell’alimentazione con ospiti speciali

Senza-titolo-10
Perché una vacanza al mare con cucina macrobiotica? Semplicemente perché l’ingrediente macrobiotico fondamentale è l’allegria, il naturale esaltatore di sapidità dei cibi sani. La cucina delle vacanze 2016 di Tra Terra e Cielo, fino al 10 settembre all’Argentario, sulla costa della Maremma toscana, è quella della gioia e della festa, colorata, gustosa e appagante per gli occhi e il buonumore del palato. Ingredienti leggeri, proteine vegetali, verdure di stagione e pasticceria naturale, ideali per vivere in piena armonia con il periodo estivo. I menu proposti cambiano ogni giorno. Qualche esempio?

* Colazione: tè bancha, latte di riso, caffè d’orzo, creme di cereali, pane e marmellata, crema di mandorle o nocciole, cereali soffiati e corn flakes.
* Pranzo: pasta alle verdure, cavolfiore in salsa di tahin, cetrioli pressati, insalata, pomodorini, frutta.
* Cena: risotto alle zucchine, finocchi con le olive, tofu al forno, insalata, carote grattugiate, ravanelli pressati, dolce o frutta.

Nessun cibo è proibito dalla macrobiotica a cui Tra Terra e Cielo si ispira, neppure la carne. Perché i macrobiotici hanno poco a che vedere con i vegani, i wurstel vegani, il parmigiano vegano e le salsicce vegane.  I vegani individuano solo ciò che non va mangiato, trascurando l’equilibrio dei piatti ovvero il bilanciamento tra verdure cotte e crude, di terra e di mare, legumi e frutta. In qualche modo la cucina macrobiotica è quella del sì e della sperimentazione, quella vegana è del no e dell’esclusione. E per fare definitiva chiarezza, la Vacanza Mare 2016 di Tra Terra e Cielo propone la novità dei quattro Laboratori dell’alimentazione con ospiti speciali. Silvia Petruzzelli, consulente di alimentazione naturale, dice proprio tutto sul cibo che cura (2-9 luglio), il blogger macrobiotico Andrea Biggio spiega come Cucinare la vita (9-16 luglio), il naturopata Roberto Marrocchesi indica la Via macrobiotica (16-23 luglio) mentre il consulente di alimentazione naturale Eddy Pellegrino rivela i segreti della Medicina magica: tre volte al dì durante i pasti (23-30 luglio). Tutti i giorni per un mese, in un gioco entusiasmante tra gli alimenti, spiegano come mangiare un po’ meglio e ci raccontano qualcosa in più sui cibi più comuni, dal pane al latte, dal cioccolato ai dolci, dall’acqua alle zuppe. Siamo sicuri di sapere già tutto? Organizzatrice della Vacanza è Tra Terra e Cielo, associazione toscana che ha iniziato la sua attività camminando nel giugno del 1979 con un viaggio di 9 giorni e 14 persone sulle Alpi Apuane. A piedi, raccogliendo e cucinando erbe selvatiche e cereali integrali e dormendo sotto le stelle. Ai viaggi a piedi ha ben presto aggiunto altre vacanze, al mare e in montagna, per sperimentare in un contesto di relax modelli di vita da praticare tutti i giorni. La natura, la vita sana, il buon cibo non industriale e le buone relazioni sono la base di 37 anni di esperienza sintetizzati recentemente con tre parole: Walk, Eat, Love che danno nome al giornalino web dell’associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *