Telecom: Customer care, nuovo incontro al Mise il 4 agosto

Pubblicato il 30 luglio 2015 - da
0 0 0 No comments

Le parti sono riconvocate per il giorno 4 del mese di agosto al fine di concludere con una intesa il confronto avviato nelle scorse settimane.

La facciata della sede di Telecom Italia in piazza Affari a Milano oggi, 13 novembre 2013.  ANSA / MATTEO BAZZI

Roma, 30 luglio – Un accordo quadro che affrontati positivamente le difficoltà manifestate dall’ azienda senza incidere in modo significativo sulle condizioni di lavoro. E’ la proposta maturata nel corso dell’incontro tra la società Telecom italia e le organizzazioni sindacali sul  customer care, tenutosi oggi presso il ministero dello Sviluppo economico. Il confronto ha consentito alle parti di presentare le rispettive posizioni sui problemi originati dalla dichiarata necessità di Telecom italia di riorganizzare le attività di call center. Il ministero, pur registrando ancora diversità di valutazione ritiene sussistano le condizioni per un accordo quadro che affronti positivamente le difficoltà manifestate dall’ azienda senza incidere in modo significativo sulle condizioni di lavoro. Il dicastero, in particolare, ha registrato la disponibilità dell’azienda a riconsiderare la prospettiva di societarizzare le attività della divisione di Customer care a fronte dell’utilizzo nei prossimi 36 mesi di una pluralità di strumenti non traumatici che consentano un recupero di efficienza e di competitività. Le parti sono riconvocate per il giorno 4 del mese di agosto, al fine di verificare la possibilità di concludere con una intesa il confronto avviato nelle scorse settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *