Sport. I più grandi campioni di scherma si sfidano in Piazza Castello

Pubblicato il 7 settembre 2015 - da
0 0 0 No comments

Dopo il flash mob di ieri per le vie della città, un appuntamento per tutti giovedì 10 con il Gran Galà

scherma gae aulenti - da youtube-2Milano, 7 settembre 2015 – Ieri a decine hanno colorato le strade della città con una sfilata di sciabole, fioretti e spade che dalle vie del centro è arrivata fino in piazza Gae Aulenti. Giovedì 10 settembre la grande scherma torna in piazza, davanti al Castello, per il Gran Galà. Un appuntamento gratuito e aperto a tutti per ammirare una tra le più antiche discipline sportive.“Giovedì per tutti i milanesi sarà possibile avvicinarsi a questo sport così carico di fascino – dichiara l’assessora Chiara Bisconti – grazie alla collaborazione tra amministrazione e federazione. Vogliamo che sempre di più lo sport, tutti gli sport, invadano le nostre piazze e le nostre strade. Sarà possibile vedere da vicino i più grandi campioni italiani e mondiali. Ricordo che la scherma è in assoluto la disciplina sportiva che nei decenni ha regalato al nostro paese il maggior numero di medaglie olimpiche e che la scuola italiana è riconosciuta come una delle principali al mondo. Milano ha una grande tradizione schermistica, la città di un campione assoluto e unico come Edoardo Mangiarotti e sono tante le ragazze e i ragazzi milanesi che ancora oggi si avvicinano a questo splendido sport dalle caratteristiche uniche”.Dalle 17 di giovedì in piazza Castello salirà in pedana una selezione di campioni italiani e di atleti dal resto del mondo. Enrico Berrè, oro a squadre nei recenti Mondiali di Mosca. Bianca Del Carretto, oro ai campionati europei di Strasburgo nella spada femminile, Matteo Tagliarolo, campione olimpico di spada a Pechino 2008 e tanti altri. Per tutto il pomeriggio saranno presenti due maestri che saranno a disposizione di tutti per insegnare i primi rudimenti della scherma per chi volesse per la prima volta provare l’emozione di ‘tirare’ di fioretto, di sciabola, di spada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi