SINDACO CASCINA CONTRO MEDICI CALABRIA: ANMIC RIABILITAZIONE, MEDICI CALABRESI APPREZZATI IN TUTTA EUROPA

Pubblicato il 16 dicembre 2017 - da
0 0 0 No comments

Vincenzo Squillacioti, dell’associazione ANMIC Riabilitazione, struttura d’eccellenza calabrese, commenta le parole del sindaco di Cascina, Susanna Ceccardi fatte alla trasmissione Rai ”Agora” offensive verso la classe medica calabrese

di Romolo Martellomi

”La sindaco di Cascina, tronfia dell’attenzione mediatica, ha consapevolmente attaccato una regione, la Calabria, un popolo, quello calabrese, una categoria, i medici calabresi. Ci chiediamo a cosa e’ servito tutto cio’ se non ricreare un’altra linea gustav di cui non se ne sentiva il bisogno”. Lo ha dichiarato Vincenzo Squillacioti, dell’associazione ANMIC Riabilitazione, struttura d’eccellenza calabrese, commentando le parole del sindaco di Cascina, Susanna Ceccardi fatte alla trasmissione Rai ”Agora”’. ”I medici calabresi – ricorda Squillacioti – sono ottimi professionisti, apprezzati in tutta Europa. Date le condizioni socio-economiche che affrontano quotidianamente,meriterebbero che la situazione fosse invertita. Non sta certo a una sindaco rabbiosa contro il sud discettare davanti alle telecamere contro bravi, onesti e preparati professionisti. Ci chiediamo se il signor Salvini che vuole scendere al sud e togliere la parola ‘Nord’ dal vecchio conio leghista – conclude Squillacioti –  sia consapevole delle sparate cretine dei suoi discepoli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *