Shanghai, fuga di ammoniaca: 15 morti

Pubblicato il 31 agosto 2013 - da
0 0 0 No comments

shanghaiIncidente avvenuto all’interno della Shanghai Wang Pai Cold Storage Industrial Co. Altre 26 persone sarebbero ferite gravemente. 

Roma, 31 agosto – Una fuga di ammoniaca da un impianto di refrigerazione a Shanghai  ha causato la morte di 15 persone. Lo riferisce l’agenzia cinese Xinhua. L’incidente è avvenuto alle 11 in un impianto della Shanghai Wang Pai Cold Storage Industrial Co. Altre 26 persone, secondo quanto comunicato dalle autorità municipali, sono rimaste ferite e sarebbero in gravi condizioni. Sul posto sono al lavoro i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la struttura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi