Sesta edizione di Cinema al MAXXI dal gennaio del 2018

Pubblicato il 6 gennaio 2018 - da
0 0 0 No comments

Fra le novità più importanti, EXTRA DOC FESTIVAL, dedicato ai migliori documentari italiani: dodici gli appuntamenti in programma, due i premi per i vincitori, un’apposita giuria guidata dal Direttore Artistico del MAXXI, Hou Hanru e l’iniziativa” Doc to School” in collaborazione con Alice nella Città

 

La sesta edizione di Cinema al MAXXI, manifestazione che porta la settima arte nell’ambito di uno dei più importanti luoghi dedicati alle espressioni del contemporaneo, partitrà a fine gennaio 2018 e si svolgerà nell’ambito di CityFest, il programma di eventi culturali della Fondazione Cinema per Roma presieduta da Piera Detassis, in collaborazione con il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, presieduto da Giovanna Melandri. Nel corso degli anni, l’evento ha riscosso uno straordinario successo di pubblico grazie a una formula in grado di unire, all’interno dello stesso evento, le peculiarità del festival, della rassegna e del cineforum.

In attesa del programma completo, a cura di Mario Sesti e Alice nella città, Cinema al MAXXI annuncia un’importante novità per il 2018, EXTRA DOC FESTIVAL, che accoglierà dodici documentari italiani, sei editi e sei inediti: ogni settimana, il pubblico avrà a disposizione un duplice appuntamento con i più interessanti prodotti di un genere – quello del cinema del reale – in grande fermento, in grado di generare attenzione crescente e opere di straordinaria qualità, premiate nei maggiori festival internazionali.

Tutti i documentari di EXTRA DOC FESTIVAL saranno giudicati da una giuria di autorevoli personalità del mondo del cinema, dell’arte e della cultura, guidata dal critico e curatore Hou Hanru, Direttore Artistico del MAXXI. Due i riconoscimenti che saranno assegnati: il premio EXTRA al Miglior documentario italiano dell’anno, e il premio EXTRA|CITYFEST al Miglior documentario inedito, che riceverà una somma di diecimila euro elargita direttamente all’autore.

Inoltre, trenta studenti, appassionati di cinema e rappresentanti delle Biblioteche di Roma, selezioneranno alcuni documentari del programma di EXTRA DOC FESTIVAL che saranno poi presentati all’interno del sistema bibliotecario della Capitale.

EXTRA e ALICE porteranno inoltre nelle scuole il cinema del reale con l’iniziativa “Doc to School”: i ragazzi degli istituti superiori avranno infatti la possibilità di assistere a uno speciale programma di proiezioni e di conoscere, direttamente presso le loro sedi e in un incontro speciale al MAXXI, i protagonisti del panorama documentaristico italiano. La programmazione di Alice nella città si arricchirà inoltre con Alice MAXXI Family, una serie appuntamenti domenicali pensati per i più piccoli.

“Il documentario italiano, nelle ultime stagioni – dice il curatore di Cinema al MAXXI e di EXTRA DOC FESTIVAL, Mario Sesti – ha mostrato segni di rilevanza internazionale anche maggiori di quelle del film di finzione, come dimostrano i successi e l’attenzione dei grandi festival nei confronti dei film di Gianfranco Rosi e Roberto Minervini, tra gli altri. La sezione Extra della Festa del Cinema è stata un punto d’osservazione avanzato e pioneristico molto apprezzato di questa tendenza e ora, grazie al MAXXI e a CityFest di Fondazione Cinema per Roma, diventa un vero e proprio festival, con premi e giurie importanti, dedicato all’impegno, all’intelligenza, alla ricerca e alla natura libera e indipendente del film documentario italiano”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi