Il sangue ci mette tutti in relazione. L’AVIS Cori alla Giornata Mondiale del Donatore di Sangue 2016

Pubblicato il 12 giugno 2016 - da
0 0 0 No comments

Nel corso della cerimonia che si terrà a Formia martedì 14 Giugno l’Avis provinciale di Latina consegnerà l’attestato di benemerenza al nono dirigente avisino corese. Appello a donare sangue prima delle ferie.

Senza-titolo-8

Roma, 12 Giugno  – Il 14 Giugno si celebra la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, istituita dall’O.M.S. per sensibilizzare all’importanza della donazione del sangue. La data coincide con quella di nascita di Karl Lansteiner, scopritore dei gruppi sanguigni e del fattore Rh. La ricorrenza cade in prossimità dell’estate perché è in questo periodo che si registra un calo delle donazioni e c’è ancora più bisogno di sangue. Da qui l’appello a donare sangue prima delle ferie. ‘Il sangue ci mette tutti in relazione’. È questo il tema scelto quest’anno come ringraziamento ai donatori e a sottolineare la dimensione della condivisione e del collegamento tra donatori e pazienti. Inoltre, è stato aggiunto anche lo slogan ‘Condividi la vita, dona sangue’, per attirare l’attenzione sul ruolo che il sistema delle donazioni volontarie gioca per incoraggiare la gente ad interessarsi agli altri e a promuovere comunità coese. Come consuetudine l’Avis Provinciale di Latina premierà alcuni suoi dirigenti che con grande impegno e spirito di sacrificio si sono distinti durante il loro servizio nell’associazione. Nel corso della cerimonia che si terrà martedì, dalle ore 18:00, al Centro Coni di Formia, la sezione AVIS Cori riceverà un altro attestato di benemerenza. Il riconoscimento verrà consegnato al consigliere avisino comunale Cianfoni Severino, designato dal Consiglio direttivo dell’Avis Cori. È il nono riconoscimento attribuito ad un dirigente avisino corese nelle sei edizioni di questa manifestazione pontina. Nel 2010, all’evento inaugurale ospitato a Cori, furono premiati Ducci Rosaria, Scarnicchia Cesare e Fiorini Augusto. Nel 2011 toccò a Ducci Ornella e nel 2012 a Cimini Paolo. Nel 2013 fu la volta di Pistilli Mario e Iacobelli Antonio. Nel 2014 Conca Giovanni e nel 2015 De Santis Sante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi