Roma, Buon compleanno Ugo

Pubblicato il 23 marzo 2015 - da
0 0 0 No comments

Tognazzi, le donne e la cucina. Serata evento per il 93° anniversario della nascita di Ugo Tognazzi.

 

buoncompleannougolocandinaRoma, 23 marzo – Il 23 marzo è una data importante a casa Tognazzi. Ricorre, infatti, il compleanno di Ugo. Giornata per lui normale, che voleva spesso far passare inosservata, considerando – come ci ricorda Gian Marco e anche la moglie Franca Bettoja – che non era amante delle ricorrenze e delle feste comandate. Per gli amici  della Tognazza è diventata una vera e propria festa comandata. E in occasione di questo 93° anniversario della sua nascita hanno pensato di “festeggiarlo” in modo originale. Un modo che siamo sicuri, avrebbe molto apprezzato. In programma per sabato 28 marzo la serata evento “BUON COMPLEANNO UGO”, che si svolgerà presso la sede storica di Velletri de La Tognazza. Durante questa speciale serata non ci sarà la solita cena dedicata a Ugo, o meglio non ci sarà solo quella; visto che le ricette del papà della Tognazza saranno sempre le protagoniste. Reinterpretate in chiave contemporanea dallo chef Gabriele Zanini, che propone un percorso gastronomico composto da: Tartufini di Parmigiano alle 3 panature,  Rigatoni con Radicchio all’Arancia con Filetti di Speck e Crema di Zucca, Tagliata di Filetto di Maiale con miele di castagno e granella di nocciole con contorno di Verza Rossa alle Mele e infine una Degustazione di Colombe biologiche La Fornarina con Crema Fragole e Menta. Durante la serata ci sarà l’omaggio a Ugo Tognazzi, un pensiero e un’interpretazione al femminile di un uomo e un artista che piaceva alle donne e che amava molto le donne. E saranno proprio le donne, due attrici teatrali, Ylenia Malti e Barbara Bovoli  con la loro voce narrante, che sveleranno particolari episodi di un Ugo tombeur des femmes. Letture scelte come sempre dai libri di Tognazzi, L’Abbuffone o il Rigettario, in cui lo stesso Ugo si racconta trai fornelli, il cinema e le sue fan, curiose e “vogliose”  di carpire i suoi segreti di gastronomo. E infine alcuni estratti dal docu-film di Maria Sole Tognazzi “Ritratto di mio padre”, attraverso cui saranno raccontati aneddoti di amici e parenti per scoprire aspetti e caratteristiche di questo amato personaggio.Dalla sua gioventù, quasi anonima, all’attore di successo, la vita “amorosa”, non solo per il cibo di Ugo Tognazzi, un uomo che amava le donne!!

Per info e prenotazioni: 069625352 – [email protected]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *