Puglia, Italia, Albania e Montenegro: nuove prospettive diplomatiche e commerciali

Pubblicato il 8 marzo 2017 - da
0 0 0 No comments

I Balcani tornano al centro dell’attenzione grazie al circuito istituzionale pugliese e all’attivismo di associazioni di stampo internazionale come l’Associazione di “Amicizia Puglia – Montenegro” presieduta da Riccardo Di Matteo

di Domenico Letizia

A Bari è stato presentato il nuovo programma Interreg Italia-Alabania-Montenegro che prevede lo stanziamento di 92 milioni di euro per obiettivi strategici comuni tra Regione Puglia, Italia, Montenegro e Albania. Quattro gli assi prioritari su cui dovranno focalizzarsi gli interventi: rafforzamento della competitività delle PMI per migliorare lo sviluppo del mercato transfrontaliero; gestione intelligente del patrimonio naturale e culturale, per incoraggiare un turismo sostenibile; protezione dell’ambiente e miglioramento dell’efficienza energetica, per gestire il rischio legato ad un utilizzo sbagliato delle risorse carbone e acqua; miglioramento dell’accessibilità transfrontaliera, per garantire un servizio di trasporto sostenibile.

L’Italia partecipa con due regioni: la Puglia e il Molise, l’Albania e il Montenegro partecipano con l’intero territorio. Presenti all’incontro diplomatici e istituzioni dell’Albania e del Montenegro: il segretario generale del Ministero dell’Integrazione europea dell’Albania, Daniela Cekani, e il segretario di Stato del Ministero degli Esteri Montenegrino, Aleksandar Andrij Pejovic. Ottimo il lavoro svolto dall’Associazione di Amicizia Puglia Montenegro e dal Presidente Riccardo Di Matteo. Il Presidente Di Matteo, durante i lavori, ha affermato di star sviluppando una forte partnership tra imprenditori italiani, albanesi e del Montenegro, avviando una serie di collaborazioni e di iniziative tese allo snellimento delle pratiche burocratiche, tra i tre paesi, per il rafforzamento e la conoscenza dei vantaggi fiscali e commerciali tra i paesi interessati.

Di Matteo, inoltre, dopo un incontro con Miograd Raceta rappresentante del Ministero per gli Affari Europei del Montenegro ha avuto incarico dalla compagnia aerea di bandiera Montenegro AirLine, a nome dell’Associazione di “Amicizia Puglia – Montenegro”, di promuovere e organizzare incontri istituzionali con associazioni imprenditoriali e Tour Operator al fine di organizzare a breve a Bari un meeting in occasione proprio dei piani di Interreg Italia-Alabania-Montenegro. I Balcani con il meridione italiano potrebbero divenire i protagonisti del Mediterraneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *