Il paradiso dei bambini è in Val Pusteria

Pubblicato il 25 giugno 2016 - da
0 0 0 No comments

[AdSense-A]

È il Falkensteiner Family Hotel Lido Ehrenburgerhof di Chienes (BZ), con programmi di gioco per bimbi dai 4 mesi sino ai 3 anni al Baby-Land. E per i più grandi c’è il Falky-Land. Si può nuotare nel laghetto privato e c’è anche una Spa con massaggi dedicati a loro.

Senza-titolo-36

Se Peter Pan potesse uscire dal suo libro, avrebbe scelto questa “Isola che non c’è”. Perché il paradiso dei bambini esiste e si trova in Südtirol. È un’oasi fresca tra i monti, affacciata su uno specchio d’acqua azzurra in cui nuotare. Ci sono camere con terrazze piene di fiori e, intorno, la corona verde della Val Pusteria, nel cuore delle Dolomiti. Lo chiamano il paradiso dei bambini, ma è il Family Hotel Lido Ehrenburgerhof di Chienes (BZ) a 12 km da Plan de Corones e a soli 10 minuti da Brunico, cuore della Val Pusteria. Non solo un hotel da favola a 4 stelle, ma un mondo immaginato e costruito per ospitare le famiglie. Tutte le famiglie, perché ci sono attività pensate anche per ospiti di 4 mesi d’età e uno spazio dedicato proprio a loro, il Baby-Land. Un servizio unico, altamente professionale, con programmi ludici creati per i piccolissimi, che anche in tenera età possono divertirsi e imparare giocando, come in un piccolo e accogliente nido. È aperto tutto il giorno e colorato di tappetoni per gattonare, peluche morbidi e bambole, scivoli, dondoli, e persino un angolo per il pisolino o per le coccole con la mamma. I più grandi, dai 3 anni in su, hanno invece l’ormai celeberrimo mondo Falky-Land a disposizione, firma degli hotel a marchio Falkensteiner, un’accoglienza nata proprio qui, nel primo albergo della catena a sperimentare la vacanza dedicata alle famiglie: non solo un luogo in cui svagarsi e conoscere nuovi amici, ma un team di professionisti specialista del gioco che prepara attività creative e divertenti.

Ehrenburgerhof-Famiglia-9

Al Falky-Land, l’incredibile casa della mascotte Falky, si cucina la pizza, si partecipa a cacce al tesoro nel Parco Avventura, si sale su una nave pirata per conquistare il laghetto ma prima magari ci si trucca, si mangiano i pop-corn davanti a un cartone animato, si scoprono i segreti del bosco, ci si arrampica, si suonano strumenti, si gioca con la sabbia o nella casa delle streghe, ci si traveste da indiani d’America con penne e totem, proprio come farebbe Peter Pan, perché qui i sogni dei bambini diventano realtà e passa la voglia di diventare grandi. Le giornate a tema trascorrono sempre diverse, anche pedalando tutti insieme su piste ciclabili sicure e dolci con le bici da prendere in hotel, oppure giocando nel campo da calcio ospitato dal grande parco, o scegliendo il nuovo trend dell’estate, lo yoga, ma anche in gita a bordo del modernissimo treno dell’Alto Adige, gratuito per gli ospiti grazie all’Holiday Pass e con fermata a pochi metri dal resort. Da anni collabora con il Lido Ehrenburgerhof la guida Veit, anima dello sport estivo, che prepara gite alternative per la famiglia, ed è amato dai bambini per le avvincenti storie che racconta durante le escursioni. Per vivere la pace totale della montagna, si può andare alGolf Club Pustertal, a soli 10 minuti dall’hotel, con green fee unlimited e corso gratuito per tutta la famiglia alla domenica. La sera ci si ritrova nella Stube, la stanza in legno con un grande camino per ascoltare fiabe, imparare nuovi giochi in scatola, prendere un aperitivo, ovviamente in versione baby. Poi c’è la cucina, che si fa riconoscere per l’eccellenza dei piatti e si aggiunge ai numerosi momenti di gioco: si può decidere di cenare e pranzare con mamma e papà oppure insieme con altri bimbi e le assistenti al ristorante Falky-Land, con menù a la carte da scegliere il giorno prima e una cucina per i bebè aperta 24 ore su 24. In estate, c’è anche la possibilità di una grigliata all’aperto sul lago, sotto le stelle. Perché al Family Hotel Lido Ehrenburgerhof i bambini vengono prima di tutto. Dopo tanto correre, giocare e divertirsi, c’è persino un luogo unico e di totale relax: è l’AcquapuraSPA, 2mila metri di piscine e benessere con trattamenti e massaggi apposta per i piccoli messi a punto da terapeuti, da fare insieme con tutta la famiglia. Per tutti questi motivi il Resort si è guadagnato l’OK für Kids, il bollino di qualità di TÜV Nord Italia e Deutscher Kinderschutzbund, la più grande organizzazione in Germania per i diritti dell’infanzia. E dopotutto la vacanza insieme è questo: un periodo in cui nessuno si annoi, da ricordare per sempre. In cui i bambini possono imparare giocando a fare (anche) i detective della natura, da un programma dei Family Hotel Alto Adige, e i genitori sentirsi tranquilli, sdraiati a bordo lago a farsi scaldare dal sole. Scoprendo che il paradiso dei bambini è uguale a quello di mamma e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *