Missione negli Usa per il Morellino di Scansano

Pubblicato il 26 ottobre 2015 - da
0 0 0 No comments

Il Consorzio di Tutela protagonista di degustazioni e seminari a New York e Chicago. Obiettivo: valorizzare questo vino toscano e accrescere i rapporti commerciali in uno dei suoi principali mercati

morellino-cantinaNew York, 26 ottobre- Il Consorzio di Tutela del Morellino di Scansano vola oltreoceano per far conoscere uno dei simboli dell’enologia toscana. Vino dall’espressione moderna, versatile e morbida, il Morellino di Scansano si farà apprezzare ancor più dai professionisti e wine lovers americani. Dal 26 al 29 ottobre, infatti, grazie ad un finanziamento dell’Ocm vino, circa una dozzina di aziende di questa denominazione approderanno a New York e Chicago, per una serie di seminari, degustazioni e incontri con opinion leader e importatori. L’obiettivo è quello di promuovere la Maremma toscana creando sinergie che permettano di ottenere un’attenzione crescente da parte di quello che è uno dei mercati di riferimento per questo prodotto. Il Morellino di Scansano, insignito della Denominazione di Origine Controllata e Garantita a partire dalla vendemmia 2007, ha progressivamente accresciuto il suo apprezzamento a livello internazionale, affermandosi come una delle eccellenze del Made in Italy. Tra gli impegni del Consorzio di Tutela vi è quello di valorizzare questo prodotto dentro e fuori dai confini nazionali,  promuovendone e tutelandone la qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *