Mise, soddisfazione Bellanova su firma Governo per riqualificazione periferie

Pubblicato il 7 marzo 2017 - da
0 0 0 No comments

La Viceministro allo Sviluppo Economico Teresa Bellanova commenta la firma a Palazzo Chigi delle 23 convenzioni per la realizzazione dei progetti di riqualificazione delle periferie.

“Riqualificazione, sicurezza, qualità territoriale. Soprattutto al Sud. Era questo l’obiettivo del Bando periferie che oggi, dopo Cagliari, e in continuità con il lavoro del Governo in questi anni, va in porto per altre 23 realtà territoriali con la firma delle convenzioni tra il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e i Sindaci delle Città metropolitane di Bari, Firenze, Milano, Bologna e dei Comuni di Avellino, Lecce, Vicenza, Bergamo, Modena, Torino, Grosseto, Mantova, Brescia, Andria, Latina, Genova, Oristano, Napoli, Ascoli Piceno, Salerno, Messina, Prato, Roma.

Avevamo detto che non si poteva immaginare la sicurezza delle periferie senza un lavoro puntuale di riqualificazione non fine a se stesso ma a sostegno di un’idea di socialità

e di comunità forte, e di una qualità territoriale evidente e riconoscibile soprattutto per coloro che nelle periferie abitano, vivono, lavorano.

E’ una strada già tracciata, che siamo tutti impegnati a presidiare e rafforzare”.

Così la Viceministro allo Sviluppo Economico Teresa Bellanova commenta la firma a Palazzo Chigi delle 23 convenzioni per la realizzazione dei progetti di riqualificazione delle periferie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *