Matteo Markus Bok, Sbarca in Italia il giovane talento italo-tedesco

Pubblicato il 20 giugno 2016 - da
0 0 0 No comments

Finalista della quarta edizione di “The Voice Kids” in Germania, dove ha riscosso un grandissimo successo.

Senza-titolo-11

Nonostante la sua giovane età (14 anni), Matteo Markus Bok, madre italiana e padre tedesco, è già un piccolo talento ed un performer a tutto tondo che a breve sbarcherà in Italia. È cantante: è stato finalista della quarta edizione di “The Voice Kids 2016” in Germania. Dopo aver superato la selezione (oltre 50 mila partecipanti), Matteo Markus Bok, l’artista più giovane ad aver partecipato alla trasmissione, ha letteralmente conquistato il pubblico tedesco con la naturalezza e la semplicità delle sue interpretazioni di “Caruso” e di “Breath easy”, tanto da essere considerato “l’artista del cuore”, il vincitore morale, di “The Voice Kids”, mentre sono già nati in tutta la Germania fan club a lui dedicati. In team con Lena Mayer, (gli altri due coach erano Sasha e Mark Fonster), questi sono i video di alcune perfomances di Matteo: Blind Audition (con “MMMBop”), alle Battles (con “The Prayer”) e in Semifinale (con “A chi mi dice”).

Senza-titolo-12

È autore di canzoni: “È diventata primavera” è il primo singolo di Matteo, uscito su iTunes il 3 giugno, accompagnato da un videoclip (GUARDA IL VIDEO) che anticipa l’Ep d’esordio che uscirà in autunno. Prodotto dalla ROS GROUP di Rossano Eleuteri e presentato in Germania il 4 giugno a Gorlitz in occasione di un gala di beneficenza, Matteo ha deciso di donare l’incasso ottenuto dal suo download day in beneficenza in occasione dell’evento “Star for Kids”. Il singolo è nato da un tema scolastico a 11 anni che parlava della sua famiglia, in particolare della lontananza dal padre che avrebbe voluto avere più vicino. La sorella di Markus, dopo averlo letto, ha pensato di raccontarlo ad un loro caro amico di famiglia, e attuale produttore, Rossano Eleuteri. È ballerino e attore: è stato selezionato per interpretare Billi Elliot di Massimo Piparo, oltre a personaggi principali di alcuni dei musical più celebri che si sono svolti a Milano: è stato Little Simba in “The lion king” per il Teatro S. Carlo, Max in “L’amico immaginario” al Teatro San Babila, Peter Pan nell’omonimo musical al Teatro Litta e Benji in “Priscilla – La regina del deserto” al Teatro Manzoni. È conduttore: dal 13 giugno al 12 settembre sarà alla guida del programma “English Lessons” di Disney Channel Junior (canale 619, Sky Italia). È anche uno sportivo: è stato agonista in equitazione dai 7 ai 9 anni, e attualmente lo è nel nuoto e nello snowboard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi