Jonas Kaufmann interpreta Florestan nel FIDELIO di Ludwig van Beethoven

Pubblicato il 7 giugno 2016 - da
0 0 0 No comments

Al cinema, 10 Giugno 2016 

Senza-titolo-4

Roma, 07 Giugno – Il 10 giugno, in 26 schermi del circuito UCI Cinemas, Jonas Kaufmann interpreta Florestan nel Fidelio, l’unica splendida opera di Ludwig van Beethoven in due atti. Questo allestimento del Festival di Salisburgo dell’anno scorso, vanta un cast d’eccezione: il sorprendente tenore Jonas Kaufmann, acclamato a livello internazionale per il timbro particolare della sua voce e per la sua presenza scenica e la splendida Adrianne Pieczonka che interpreta Leonore. I due protagonisti hanno trionfato insieme al direttore Franz Welser-Möst, che ha guidato la prestigiosa Wiener Philharmoniker. Mentre la regia di Claus Guth è la prova di come il mondo della lirica continui a essere un terreno di rinnovata creatività teatrale. Si tratta di una storia vera: siamo ai tempi del Terrore dopo la Rivoluzione Francese quando un potente uomo di legge fa rinchiudere per motivi personali un proprio nemico giurato. La moglie si traveste da uomo per entrare nella prigione dove il marito è tenuto rinchiuso dai giacobini, riuscendo con astuzia a guadagnarsi la fiducia del carceriere e liberare l’amato. L’episodio ebbe un impatto sensazionale sull’opinione pubblica di fine Settecento. Uno dei testimoni, Jean Nicolas Bouilly, trasformò la materia in un libretto che successivamente affascinò Beethoven, che come compositore, vi aveva trovato una morale edificante e un’esaltazione spirituale. Amore e fedeltà cercano giustizia e conquistano la libertà. Secondo le parole del filosofo Ernst Bloch “Questa è musica che scintilla di sincera umanità, a un livello che l’intero universo culturale di Beethoven […] non era mai riuscito a esprimere.” Trailer: youtu.be/n4yuY3puhf8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *