Incontro tra Fng e Ang: studiare in mobilità è risorsa per giovani

Pubblicato il 17 gennaio 2014 - da
0 0 0 No comments

agenzia_nazionale_giovaniErasmus+, Semestre Europeo, Youth Empowerment: l’agenda dei giovani

 Roma, 16 gennaio– Si è tenuto ieri a Roma l’incontro tra i rappresentati del Forum Nazionale Giovani e l’Agenzia Nazionale per i Giovani, per discutere delle linee strategiche e degli impegni comuni di quest’anno. Tra gli obiettivi: la promozione di Erasmus+, il nuovo Programma Europeo a supporto dell’Istruzione, della Formazione, della Gioventù e dello Sport; la valorizzazione del Dialogo Strutturato, lo strumento della Comunità Europea per ridurre la distanza tra giovani e le istituzioni europee, per armonizzare le politiche dei Paesi membri in materia di gioventù e per coinvolgere direttamente i giovani nelle decisioni che li toccano da vicino; il ruolo dei giovani nel corso del Semestre italiano di Presidenza Europea e la valorizzazione degli strumenti di Youth Empowerment.

imagesGiuseppe Failla, Portavoce del Forum Nazionale dei Giovani, commenta: “Quella tra il FNG e l’ANG è una collaborazione consolidata che si rinnova quest’anno con il nuovo Direttore Generale D’Arrigo, al quale auguriamo un buon lavoro. Auspichiamo di condividere con l’ANG un percorso verso obiettivi comuni e nuove prospettive di lavoro a sostegno delle giovani generazioni”. A margine dell’incontro Giacomo D’Arrigo, neo Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, dichiara: “Il Forum continuerà ad essere un importante strumento per veicolare gli obiettivi e le priorità dell’ANG e quindi del capitolo YOUTH di ERASMUS+. Affronteremo, anche in sinergia con la Ministra Kyenge, le sfide future nell’ottica di valorizzare l’educazione non formale dei giovani e le competenze acquisite attraverso le esperienze di mobilità.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *