Immigrati, imprenditrice filippina vince ‘MoneyGram Award 2014’

Pubblicato il 14 giugno 2014 - da
0 0 0 No comments

christine-chuaIl Premio a cadenza annuale ideato da MoneyGram per promuovere l’eccellenza delle aziende di  imprenditori stranieri in Italia – stimate in quasi 500 mila nel 2013 – premia chi ha saputo esportare ed adattare con successo il proprio modo di fare impresa nel nostro paese

 

Roma, 14 giugno – E’ Christine Chua, imprenditrice di origine filippina, la vincitrice del MoneyGram Award 2014, unico Premio all’Imprenditoria Immigrata in Italia. La sua azienda, Delta Contract, commercializza corpi illuminati per la nautica e ha fatturato 1,2 milioni di euro nel 2013. Santiago Lucas Herrero (Argentina), Awais Muhammad (Pakistan), Radoslava Petrova (Bulgaria), Klodiana Cuka (Albania) e Christine Chua (Filippine) sono, invece, i vincitori dei Premi di categoria. Il Premio, che ha cadenza annuale, e’ stato ideato da MoneyGram per promuovere l’eccellenza delle aziende gestite da imprenditori stranieri in Italia – stimate in quasi 500 mila nel 2013 – e premiare chi ha saputo esportare ed adattare con successo il proprio modo di fare impresa nel nostro paese. I premi sono stati assegnati oggi da una giuria, composta da esponenti di spicco del mondo istituzionale, economico e accademico, presieduta da Natale Forlani, Direttore Generale della Direzione dell’immigrazione del Ministero del Lavoro. ”La sesta edizione di questo Premio, ancora una volta ci ha permesso di scoprire numerose storie di successo di imprenditori che non hanno temuto la crisi e sono riusciti con coraggio e perseveranza a diventare punti di riferimento nell’economia italiana in diversi settori, anche di nicchia e ad alto livello di tecnologia”, ha spiegato Massimo Canovi, Vice President Southern Europe di MoneyGram. Christine Chua, nata nel 1981 a Calapan nella regione del Mimaro delle Filippine, arriva in Italia nel 2000 dove oggi risiede a Milano. Dopo una esperienza di cinque anni in una azienda del settore navale, nel 2011 fonda la Delta Contract SpA, azienda attiva nella vendita di corpi illuminati, in particolare per le navi da crociera. Nel 2013 l’azienda ha fatturato circa 1,2 milioni di euro (con una crescita del 65% del volume delle vendite rispetto al 2012). Ad oggi conta 5 dipendenti e stima una crescita del fatturato nel 2014 del 22%.

Fonte: Agenzia ‘ASCA’


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *