Gli italiani cercano l’amore sul web

Pubblicato il 10 settembre 2015 - da
0 0 0 No comments

Per affrontare meglio l’autunno ormai dietro l’angolo, aumenta l’utilizzo dei siti di incontri: a cercare l’amore sul web è il 71% degli italiani. É quanto risulta da un’indagine di Aristofonte.com, il portale di incontri che si rivolge ai single di tutte le età.

Gli-italiani-cercano-sempre-di-pi-l-amore-sul-web-c205c2e612d36a448a2958282fc939d5Roma, 10 settembre, 2015- Più di 2 italiani su 10 sono iscritti a un portale di incontri, il 10% addirittura a 2 o più portali. E c’è poi chi l’amore o un’avventura la cerca nei social network e negli altri portali web: il 71% degli italiani. È quanto risulta da un’indagine di Aristofonte.com, il portale di incontri che si rivolge ai single di tutte le età per una vasta gamma di potenziali relazioni, dall’amicizia al matrimonio. Ma il dato più sorprendente che emerge dalla ricerca di Aristofonte.com è che il corteggiamento «online» è il canale preferito dall’89% delle persone, mentre incontrarsi per caso, ad esempio in un locale, è diventato fuori moda. L’«offline», infatti, resta il canale preferito solo dall’11% degli italiani. E anche dopo il primo appuntamento secondo Aristofonte.com Internet prevale come luogo dove continuare a incontrarsi virtualmente, scambiando messaggi e condividendo foto e altri contenuti. «A cambiare maggiormente di pari passo con il diffondersi di questa modalità di socializzazione virtuale è che per chi decide di cercare un partner sul web oggi non c’è che l’imbarazzo della scelta: la rete offre maggiori possibilità di selezionare il partner più affine e lo schermo del computer aiuta ad essere più aperti e diretti»puntualizzano i responsabili di Aristofonte.comAltra curiosità messa in evidenza da Aristofonte.com è che con il rientro dalle vacanze l’utilizzo dei siti di incontri è aumentato considerevolmente: si rientra alla quotidianità, agli impegni professionali e anche alla ricerca con rinnovato impegno dell’anima gemella per potere meglio affrontare l’autunno che ormai è dietro l’angolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi