FSI, Siracusa e Ragusa: “Vogliamo una indennità di contatto con gli ammalati ricoverati”

Pubblicato il 17 giugno 2016 - da
0 0 0 No comments

[AdSense-C]

FSI di Siracusa e Ragusa chiede l’istituzione dell’indennità di 40€ nette mensili per il personale del comparto sanità che è a diretto contatto con gli ammalati ricoverati

Senza-titolo-35

L’organizzazione sindacale sanitaria FSI di Siracusa e Ragusa chiede l’istituzione nell’azienda sanitaria dell’indennità di 40€ nette mensili in busta paga per il personale del comparto sanità che è a diretto contatto con gli ammalati ricoverati da versare prima del calcolo della produttività con giudizio del primario su consiglio del coordinatore del personale di unità operativa. Tali richieste sindacali della FSI sono giustificate dalle seguenti motivazioni: Per l’istituzione aziendale dell’indennità non contrattuale di maneggio denaro nonostante non vi sia alcuna difficoltà a trovare dei cassieri; Per il cambio di mansione di oltre un centinaio di OSS ad operatore tecnico autista per evitare di lavare gli ammalati visto che la busta paga è uguale; Per il paventato demansionamento lamentato dagli infermieri che non vogliono più occuparsi delle cure igieniche degli ammalati; Per il continuo cambio di mansioni del personale sanitario verso mansioni amministrative; Per il fatto che anche i coordinatori delle professioni sanitarie non svolgono alcuna attività sanitaria a contatto con gli ammalati ma sono conteggiati tra il personale sanitario; Per il fatto che vi è il 10% di personale amministrativo in più rispetto alle regioni più virtuose nella spesa sanitaria; Perché vi sono almeno il 10% in più di dirigenti rispetto alle regioni benchmark; Per tutti questi motivi il sindacato FSI ritiene opportuno avanzare le richieste dell’indennità per “valorizzare nella nostra azienda sanitaria il personale che si prende direttamente cura degli ammalati spesso a contatto di liquidi e solidi organici”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *