Dichiarazione di UNICEF su bambini migranti

Pubblicato il 28 febbraio 2015 - da
0 0 0 No comments

Ue aumenta sostegno all’Italia per difficile condizione dei bambini migranti che attraversano il Mediterraneo

immigrati4 Roma, 28 febbraio  – “Dall’inizio dell’anno non è passata una sola settimana senza segnalazioni di persone, per lo più fuggite da paesi teatro di conflitti, che, attraversano il Mediterraneo su imbarcazioni insicure in cerca di rifugio in Europa”. “I bambini fanno parte sempre più parte di questo esodo. Dietro a questi viaggi ci sono storie personali di immensa tragedia; e i pericoli che ogni bambino sopportano prima, durante e dopo queste pericolose traversate, sono insondabili”. “Molti di questi bambini viaggiano senza la protezione di un genitore o di qualcuno che se ne prende cura e sono esposti a rischi di abuso e sfruttamento”. “L’UNICEF accoglie positivamente l’annuncio della Commissione europea di aumentare il suo sostegno all’Italia per i bambini migranti”. “I bambini migranti nel Mediterraneo hanno bisogno di tutto il sostegno, la cura e l’assistenza di cui hanno diritto”. “L’UNICEF ritiene che occorre fare di più per affrontare alla radice le cause di queste tragedie del mare –  i conflitti  armati, la povertà e la paura delle persecuzioni – come unica via per proteggerli da quello che accade”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *