Centopercento Grechetto Roma, l’anima bianca dell’Umbria conquista la capitale

Pubblicato il 8 ottobre 2015 - da
0 0 0 No comments

Roma, lunedì 16 novembre al Wine Bar Trimani

GrechettoRoma, 8 ottobre- Dopo il successo dell’appuntamento di Todi, prosegue l’iniziativa di Roccafiore dal titolo “CENTOPERCENTO GRECHETTO”. Il vino simbolo dell’anima bianca di Umbria e Lazio settentrionale, arriverà infatti a Roma, presso il Wine Bar Trimani, il 16 novembre, per un evento che vedrà protagonista le migliori interpretazioni di questo vitigno italiano. Un progetto ideato e realizzato da Luca Baccarelli della cantina Roccafiore di Todi, che del Grechetto ha fatto il simbolo qualitativo della propria produzione. Il programma vedrà nella prima parte della giornata, a partire dalle 12.00, la degustazione di 12 Grechetto riservata agli operatori del settore. Le degustazioni saranno guidate “a quattro mani” da Paolo Trimani e Giampaolo Gravina. A partire dalle 20.30 le porte del Wine Bar Trimani si apriranno anche al pubblico per una cena all’insegna dell’abbinamento con il Grechetto, con sei diverse etichette che si alterneranno nei calici dei commensali, con l’intento di mostrare la natura “gastronomica” di questo grande vino-vitigno del centro Italia. Un evento che intende raccontare il Grechetto, uno dei vini tradizionali del Centro Italia, e confermarne il ruolo imprescindibile nel panorama vinicolo nazionale, a testimonianza della forte vocazione bianchista dell’Umbria e del Lazio settentrionale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *