Bande a Sud Suoni tra due mari. Festival degli immaginari bandistici – IV edizione.

Pubblicato il 2 ottobre 2015 - da
0 0 0 No comments

DOMENICA 4 ottobre ore 21,00 – ingresso libero, SANPIETRO IN LAMA (Le) Piazza della Rebubblica

eurobandLecce, 2 ottobre-  Bande a Sud, il Festival degli immaginari bandistici, ha celebrato anche quest’anno il mondo banda fra tradizioni, contaminazioni e nuovi incontri nazionali e internazionali, unici nel panorama dell’offerta culturale del Nord Salento. La quarta edizione, associata all’evento di EXPO 2015, si estende con un programma di appuntamenti enogastronomici e incursioni musicali in tour nei 12 Comuni della Valle della Cupa (dal 3 agosto al 29 settembre) e si inserisce nel cartellone degli eventi promossi dal GAL Valle della Cupa a Milano in occasione di EXPO 2015, con il progetto “Bande a Sud for Expo, musica, sapori e tradizioni nella Valle della Cupa”. L’obiettivo è valorizzare le tipicità della Valle della Cupa attraverso i sapori e le musicalità legate alle tradizioni, come le feste patronali, in cui le bande trovano il loro habitat naturale. L’ultima tappa salentina è domenica 4 ottobre alle 21 a San Pietro in Lama con le incursioni bandistiche di EUROBAND e gli stand enogastronomici di prodotti tipici salentini. Poi Bande a Sud e Gal Valle della Cupa partono per Milano , per “Expo in città” portando negli spazi de La fabbrica del vapore (10-11 ottobre) suoni e sapori pugliesi ed esperienze legate alla banda in Puglia tra le più eccellenti e rappresentative come GIRODIBANDA e BANDADRIATICA.

Musica

Si chiude il percorso nord salentino iniziato ad agosto, con le sue incursioni bandistiche e i sapori tipici pugliesicon lo spettacolo della Euroband La Murgia’s Street Band, che farà muovere il bacino e rallegrerà con le sue coreografie curiosi, famiglie alla scoperta di San Pietro in Lama. La formazione musicale, che nasce ad Altamura, è composta da un gruppo affiatato capace di esprimersi con un repertorio di grande impatto sonoro e visivo. L’ ispirazione è quella delle street band di New Orleans, ma il repertorio varia tra musiche pop,70-80 e colonne sonore, il tutto impreziosito dall’improvvisazione musicale.


Enogastronomia:

Le Bande e il Food, se da un lato sono rivolti alla valorizzazione della tradizione, dall’altro guardano alle “sperimentazioni”. Come in campo musicale, anche in campo culinario prodotti semplici e di tradizione sono reinventati grazie al nuovo utilizzo di ingredienti, di colture o di modalità di prepararazione. La piazze e le corti dei 12 Comuni in cui fa tappa il progetto “Bande a Sud for Expo, musica, sapori e tradizioni nella Valle della Cupa” si trasformano in piccoli mercatini tematici dove vengono presentati a turisti e visitatori, stand di prodotti tipici dell’enogastronomia e dell’artigianato. Dalle bombette di carne, alle pucce ripiene, dalla birra artigianale ai migliori vini della cantine salentine, dalle bruschette alle friselle, olio e sottoli da degustare. Queste, e tante  altre, le tipicità negli stand mentre tutto intorno a regnare è la musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *