Arti preziose e il gusto del bello

Pubblicato il 21 giugno 2015 - da
0 0 0 No comments

Nei nostri corsi si realizzano principalmente gioielli ma le tecniche orafe possono essere applicate facilmente alla creazione di accessori moda, oggetti di arredamento e piccole sculture

Di Francesca Rossetti

titolo 3Roma, 21 giugno – Arti Preziose è un’associazione culturale che si occupa della creazione di gioielli a cera persa e tanto altro. Ho incontrato il Presidente, Gianluca Merlonghi, per saperne di più.

 Che cos’è Arti Preziose, come nasce e chi ne fa parte?

Arti Preziose è un’associazione culturale senza scopo di lucro, che nasce con l’intento di unire gli appassionati e creatori d’ arte, in particolare quella del gioiello, con lo scopo di promuovere la cultura e le tecniche  artistiche e aiutare gli associati nel loro percorso formativo, creativo e professionale. Ne fanno parte persone che semplicemente sono amanti dell’arte e vogliono praticarla anche solo per hobby, persone che cercano una formazione professionale per intraprendere una carriera vera e propria, ed anche professionisti che sentono la necessità di confrontarsi, collaborare e dialogare con altri professionisti del settore.

Quali attività ed eventi organizzate e a chi sono rivolte?

L’attività principale dell’associazione consiste in corsi, per principianti e professionisti, per la creazione di gioielli (www.artipreziose.it/corsi.htm). Ad essa si affiancano seminari, incontri, conferenze, visite guidate ed esposizioni. Si rivolgono praticamente a chiunque sia interessato al mondo del gioiello e dell’arte in generale.

Quali sono i segreti per la realizzazione dei gioielli e qual è la procedura a seconda delle varie tecniche?

Di segreti ce ne sono tanti, nel senso che le tecniche orafe sono moltissime (se ne contano più di 70 tra antiche e moderne) ed i nostri corsi sono finalizzati alla trasmissione da parte di professionisti esperti, della loro conoscenza acquisita con anni di pratica e continuo aggiornamento. Di percorsi per arrivare alla creazione di un gioiello ce ne possono essere vari, ma tutti partono da un’idea frutto della creatività  e del background culturale individuale. Questi sono il substrato per la creazione di gioielli originali e personali e le attività di Arti Preziose sono finalizzate tutte ad ampliare ed arricchire tale substrato. Dal punto di vista tecnico l’idea viene poi tradotta in uno schizzo, poi in un disegno tecnico (una sorta di istruzione visiva per la realizzazione) da cui si ricava un modello realizzato in cera, o con la modellazione virtuale in 3D o direttamente in metallo, modello che alla fine viene rifinito, completato ed eventualmente arricchito con gemme tramite le varie tecniche orafe.

Oltre ai gioielli si realizzano anche altri oggetti? Quali?

Nei nostri corsi si realizzano principalmente gioielli ma le tecniche orafe possono essere applicate facilmente alla creazione di accessori moda, oggetti di arredamento e piccole sculture. E di fatto alcuni dei nostri allievi ed associati lo fanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *