Arte. Pisapia: “ Convergenze parallele per conoscere due culture, due città, due popoli”

Pubblicato il 5 giugno 2015 - da
0 0 0 No comments

Inaugurata mostra ‘Convergenze Parallele’ di Domenica Regazzoni e Lu Zhiping, allestita al Palazzo della Permanente fino al 28 giugno
14-monoprintx15-0013_0-853x600Milano, 5 giugno  – “Italia e Cina, Milano e Shanghai, sono due Paesi e due città protagonisti delle ultime due Esposizioni Universali che condividono la vocazione per la ricerca di linguaggi artistici da trasformare in opere che raccontano una storia convergente e parallela. La mostra inaugurata questa sera al Palazzo della Permanente è un percorso straordinario, che si snoda nel mondo della grafica alla scoperta di due culture”.  Lo ha dichiarato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia intervenendo all’inaugurazione di ‘Convergenze Parallele’ di Domenica Regazzoni e Lu Zhiping, la mostra allestita al Palazzo della Permanente fino al 28 giugno. “Questa mostra, che fa parte del palinsesto di ExpoinCittà, è un ideale prolungamento della presenza della Cina al sito Espositivo. Essere presenti in città rafforza il significato di ‘Convergenze Parallele’, una suggestione che è valida anche per altri Paesi e altre culture, perché il mondo si sta incontrando a Milano dove il coinvolgimento di cittadini e visitatori è sempre maggiore”, ha concluso il Sindaco Pisapia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *