Annunciati i finalisti del premio letterario internazionale “Scrivere per amore”

Pubblicato il 9 ottobre 2015 - da
0 0 0 No comments

Lorenzo Marone, Valérie Tong Cuong e Paolo Zardi sono i finalisti della XX edizione di “Scrivere per amore”, il Premio letterario internazionale dedicato alle più belle pagine d’amore della letteratura italiana e straniera.

AP Statua di GiuliettaVerona, 9 ottobre 2015La tentazione di essere felici di Lorenzo Marone edito da Longanesi, Perdonabile, imperdonabile di Valérie Tong Cuong edito da Salani, XXI Secolo di Paolo Zardi edito da Neo: questi i tre romanzi finalisti del Premio Letterario Internazionale “Scrivere per Amore”, promosso dal Club di Giulietta con il sostegno della Cantina Gerardo Cesari e la collaborazione del Due Torri Hotel di Verona, del Teatro Stabile del Veneto e del Circolo dei Lettori di Verona. I tre romanzi, scelti da una giuria tecnica tra le 17 opere in concorso, raccontano l’amore attraverso storie diverse e appassionanti: un personaggio straordinario alla ricerca di se stesso e della propria felicità in La tentazione di essere felici, un drammatico intreccio famigliare che non risparmia i colpi di scena in Perdonabile, imperdonabile, il tentativo di un marito di comprendere quali verità possano nascondersi sotto le macerie del delle proprie certezze in XXI Secolo. Grande novità di quest’anno è la collaborazione con il Circolo dei Lettori di Torino, il Circolo dei Lettori di Trieste e il Circolo dei Lettori di Milano, Fondazione Pini, le cui direttrici compongono la giuria che voterà il vincitore il prossimo 13 novembre; Maurizia Rebola, Daniela Derossi e Laura Lepri, presiedute dalla giornalista e scrittrice Concita De Gregorio, saranno ospiti alla cerimonia di premiazione al Teatro Nuovo. La serata proseguirà all’Hotel Due Torri di Verona che ospiterà “Scrivere per Amore: a cena con gli autori”, un cocktail in onore del vincitore con i finalisti e la giuria, aperto al pubblico su prenotazione, momento conviviale nel corso del quale si potrà approfondire la conoscenza degli scrittori e delle illustri giurate ospiti. Nato nel 1996, il Premio, che annovera tra i suoi vincitori grandi nomi della letteratura nazionale e internazionale, gode del patrocinio della Regione Veneto, del Comune di Verona Assessorato alla Cultura e della collaborazione di Provincia di Verona, Camera di Commercio Industria Artigianato, Agsm, per un evento che lega ancora una volta Verona al grande tema della letteratura e dell’amore. La finale di novembre sarà preceduta dall’appuntamento con “Scrivere per Amore Slam”, che si terrà durante il festival Librarverona dedicato ai libri e alla lettura. Sabato 17 ottobre in Piazza dei Signori i giurati scaligeri presenteranno alla città i libri finalisti in uno slam letterario in difesa del proprio autore preferito, con la partecipazione e votazione finale da parte del pubblico presente. E per chi volesse vivere in ogni periodo dell’anno  le suggestioni della storia di Giulietta abbinate all’enologia del territorio,  la cantina Gerardo Cesari propone Love’s Drop, una speciale degustazione di vini ispirata al romanticismo.

CALENDARIO APPUNTAMENTI

Immagini 018

SABATO 17 OTTOBRE, ORE 20.30

Scrivere per amore SLAM”: in Piazza dei Signori a Verona i giurati scaligeri presenteranno le opere finaliste sfidandosi in difesa del proprio autore preferito. In palio per il pubblico votante l’Amarone della Cantina Gerardo Cesari.

Con Massimo Galli Righi, Vera Meneguzzo e Federica Sgaggio.

Modera Marco Ongaro.

VENERDI’ 13 NOVEMBRE, ORE 18.00

Al Teatro Nuovo, cerimonia di consegna della XX edizione del premio Scrivere per Amore. Ospiti Concita De Gregorio, Maurizia Rebola, Daniela Derossi e Laura Lepri che voteranno il vincitore.

Presentano Elisabetta Gallina e Marco Ongaro, letture di Paolo Valerio. Ingresso libero.

All’Hotel Due Torri la serata prosegue con “Scrivere per amore: a cena con gli autori”, cocktail in onore del vincitore con i finalisti e la giuria. Un momento conviviale aperto al pubblico su prenotazione per conoscere da vicino gli scrittori e i componenti della giuria speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *