Al via domani al RiminiWellness 2016

Pubblicato il 1 giugno 2016 - da
0 0 0 No comments

Al taglio del nastro il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi. Insieme a lui il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni, Marco Melandri, vicecampione del mondo di SuperBike, Aldo Montano, schermidore, Monica Contrafatto, dell’Esercito Italiano, che parteciperà alle Paraolimpiadi. A seguire, esibizione delle Farfalle Azzurre, campionesse della Nazionale di Ginnastica Ritmica

Senza-titolo-6

Rimini, 1 giugno 2016 – L’attesa è finita. Il sipario può alzarsi. Domani, a Rimini Fiera, inaugura l’undicesima edizione di RIMINIWELLNESS, che si preannuncia da record. Il taglio del nastro è previsto alle ore 12,30 nella Hall Sud (ingresso da via Emilia) con il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi.Insieme a lui saranno presenti il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni,  Marco Melandri, vicecampione del mondo di SuperBike e MotoGP, Aldo Montano, schermidore, vincitore della medaglia d’oro individuale ai Giochi olimpici di Atene 2004 e il Caporal Maggiore Scelto Monica Contrafatto, Atleta dell’Esercito Italiano, ferito in Afghanistan, che parteciperà alle Paraolimpiadi. A seguire, la spettacolare esibizione delle Farfalle Azzurre, campionesse della Nazionale di Ginnastica Ritmica. Questa del 2016 sarà un’edizione fortemente internazionale, che calamiterà centinaia di operatori, buyers e presenter esteri. Importanti arrivi business proveranno in particolare da Danimarca, Finlandia, Grecia, Norvegia, Polonia, Russia, Serbia, Spagna, Turchia, Ungheria e Uzbekistan. Migliaia anche i visitatori che scenderanno fra i padiglioni da oltre confine. Gruppi organizzati sono attesi  da Spagna, Bulgaria, Ungheria, Serbia. Solo online sono stati acquistati biglietti da 50 Paesi diversi: in testa Russia e Svizzera. Come sempre, in fiera debutteranno grandi anteprime mondiali e verrà esaltato il rapporto tra alimentazione ed allenamento con un’intera area dedicata, Food Well Expo. E, una volta spente le luci del quartiere fieristico, si accenderanno quelle di RIMINIWELLNESS OFF: incontri, eventi all’aperto, feste on the beach e nei locali della riviera. Le serate ufficiali riguardano il tradizionale Coconuts Party, nell’omonimo locale sul lungomare di Rimini. Inoltre, ingressi scontati presentandosi col biglietto fiera alla Villa delle Rose di Misano Adriatico. Dunque, fino a domenica 5 giugno, un incredibile mix di divertimento, sport, fitness e benessere, che nella scorsa edizione richiamò oltre 260.000 visitatori. RiminiWellness 2016 occupa tutto il quartiere espositivo: 16 i padiglioni attivi dove respirare energia a 360 gradi, con 45 palchi e un totale di oltre 400 aziende, tra dirette e rappresentate, attive nelle diverse anime del vivere bene e in armonia con il proprio corpo e con l’ambiente. Riconfermate, e in crescita, le sezioni Riabilitec, dedicata alla riabilitazione, e Rimini Steel, incentrata sulle arti marziali e da combattimento, così come il format vincente con l’area W-PRO, studiata per il pubblico professionale e quella W-FUN, per il pubblico degli appassionati. Ricordiamo che in Italia la quota di lavoratori occupati nel campo dello sport (servizi sportivi, istruttori, tecnici, ecc.) è di oltre 120mila persone. Complessivamente, l’Italia vede la presenza di quasi 40mila imprese direttamente legate ad attività “wellness”, con un fatturato di oltre 14 miliardi di euro. La kermesse resterà aperta dalle 9.30 alle 19.00 e sarà operativa la stazione ferroviaria interna di Rimini Fiera, con oltre trenta treni attivi ogni giorno per una raggiungibilità immediata del quartiere fieristico. Inoltre, onde consentire a tutti di muoversi agevolmente anche in condizioni di traffico intenso, RiminiWellness e il Comune di Rimini hanno messo a disposizione una web app, raggiungibile dal link http://bit.ly/percorsiconsigliati che consente di tracciare il percorso più favorevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi